Triplice Riscaldatore, San Jiao – Sānjiāo 三焦

“Il Triplice Riscaldatore ha l’incarico di aprire i passaggi e di canalizzare, emana il comando dei liquidi” S.W.8Liquidi

Sān 三 significa tre, jiāo significa riscaldatore: L’ideogramma rappresenta le caratteristiche pentole per la cottura degli jaozi, i ravioli cinesi. Sono pentole stratificate, con struttura a castello; sotto si trova una pentola di in ebollizione e sopra i cibi che si cuociono al vapore per renderne disponibili e facilmente assimilabili i costituenti. In questa metafora Il fuoco è la YUAN QI; la pentola sono i RENI;

tutto il corpo è la struttura del TRIPLICE RISCALDATORE. Si dice che il TR ha funzione ma non ha forma, significa semplicemente che si basa su tutti gli altri organi e visceri, quando li consideriamo in modo sinergico nel loro lavoro di estrarre energia dall’alimentazione (cibo, respiro, informazioni, emozioni), e nel ridistribuirla a tutto il corpo. E’ un modo di considerare il funzionamento del metabolismo del corpo. E’ costituito da tre stadi:

TRIPLICE RISCALDATORE posizione sigla descrizione energia connessa
superiore trs distribuisce il Qi ed il sangue zong qi energia del nucleo famigliare
medio trm trasforma l’energia yong qi energia nutritiva
inferiore tri mette in riserva l’energia e espelle quello che non possiamo utilizzare sotto forma di feci ed urine wei qi energia difensiva

Abbiamo visto che in tutte le logge energetiche troviamo un organo ed un viscere. Solo nel movimento fuoco abbiamo quattro costituenti: cuore, ministro del cuore, piccolo intestino e triplice riscaldatore. Nel movimento fuoco abbiamo una serie di distinzioni:

  1. fuoco imperiale: connesso a cuore centro ed intestino tenue. Il cuore è qui l’imperatore, il motore immobile che governa segretamente ma in modo infallibile
  2. fuoco ministeriale: è composto da TR e MC (Ministro del cuore). Si dice che il fuoco più profondo, imperiale,e quindi il cuore centro, non entra direttamente in contatto con la realtà, ma lo fa tramite la sua funzione ministeriale, il contatto viene mediato tramite il Ministro del Cuore. Allo stesso modo, il fuoco profondo che sta all’interno dei reni non è toccato direttamente dalla realtà, ma ha la mediazione del TR. Il livello di energia SHAO YIN che unisce tra loro cuore e reni, in particolare il MING MEN, è un asse di energia molto profondo che entra in contatto con l’esterno tramite la mediazione di MC e TR; in un certo modo, tramite il MC il cuore si approvvigiona di SHEN, ovvero di esperienze motive. Noi viviamo la nostra vita di relazione tramite il ministro del cuore. Invece, grazie al TR, Il MING MEN, il fuoco del rene, si approvvigiona di JING. Ecco perché si trova scritto nei testi classici che il TR è una funzione del rene, il modo in cui il rene prende energia dall’esterno.

Si dice che il TR è la sede dell’acqua e del fuoco, perché ripartisce correttamente l’acqua in tutto il corpo, ma è attivato grazie al fuoco della YUAN QI e del MING MEN: anche qui c’è un’analogia interessante, perché nei reni è contenuto il JING, che si ripartisce in YIN e YANG. Quindi si va dalla potenzialità alla manifestazione. Il TR agisce allo stesso modo: quando ci si nutre, prima di assimilarlo, il nutrimento è potenziale, indifferenziato. Il TR trasforma l’energia potenziale in energia del corpo; si passa dall’indistinto al distinto, dalla potenzialità alla manifestazione.

Il Triplice Riscaldatore è argomento cardine del secondo seminario della Scuola di Tuina e Qigong organizzata da Wu Wei a Brescia e Milano (in collaborazione con Studio Malnati). Ricordiamo che la XII edizione del corso inizierà il 15 ottobre prossimo.

SCARICA L’ARTICOLO IN PDF Triplice Riscaldatore

Offriamo a tutti gli interessati la possibilità di acquistare un video corso dedicato all’energetica del TR, lo troverete in prodygia.com seguendo questo link

http://prodygia.com/courses/56-energetica-del-triplice-riscaldatore-san-jiao-in-italian

Tr imm

 

 

Commenti Facebook

Commenti Facebook

Administrator