Scuola di Stili Interni: Tai Chi Chuan, Yiquan, Qigong. A Brescia dal 17 settembre prossimo

Scuola di Stili Interni: Tai Chi Chuan, Yiquan, Qigong. A Brescia dal 17 settembre prossimo
Tai Chi Chuan
Tai Chi Chuan

Il giorno 17 settembre 2015  riaprono i corsi della nostra scuola, previa prenotazione, è possibile usufruire di una lezione di prova gratuita. I corsi si svolgeranno presso Bushido Palestre, in via Sondrio 16 a Brescia.

Tai Chi Chuan (Taiji Quan) significa tecnica di combattimento (Quan basata sul supremo fondamento (Taiji).Nato come arte marziale, questo esercizio “interno” consente di sviluppare l’energia(Qi) e la presenza mentale (Yinien) garantendo ai praticanti un ottimale stato di benessere e sicurezza.Lo stile praticato è lo Yang Antico come trasmesso dal Maestro Wang Wei Guo. Agli stessi risultati porta la pratica dello stile Yi Quan, la cosiddetta Boxe dell’Intenzione che enfatizza maggiormente gli esercizi a coppie. La ns scuola segue l’insegnamento del Maestro Yang Lin Sheng ed è sede ASKT (Associazione Studio Kung Fu Tradizionale).

Il Qi Gong (“lavoro con l’energia”) offrirà la possibilità di sperimentare rapidamente l’incremento del benessere connesso ad una maggiore disponibilità di energia vitale

 ORARI

Martedì:19.00 – 20.oo Principianti – 20.00 – 21.30 Avanzati

Giovedì:19.00 – 20.o0 Principianti – 20.00 – 21.30 Avanzati

 

PROGRAMMA

TAI CHI CHUAN

• Forma dei 108 Movimenti – Yang Shi Taijiquan

• Forma di Taiji Quan rapida – Fa Jin

• Esercizi a coppie – Tui Shou

• Forma di Spada – Taiji Jian

• Ginnastica Taoista – Taiji Qigong

•  Elementi di Medicina Tradizionale Cinese applicata al Qi Gong ed al Taijiquan

 YI QUAN

•Esercizi dell’Albero – Zhan Zhuang Gong

• Tecniche base – Shi LI

• Sviluppo della velocità – Fa Li

• Applicazioni – Tui Shou

• Danza Marziale – Jian Wu

QI GONG

 • Tecniche di rilassamento – Fan Song Gong

• Esercizi dell’Albero – Zhan Zhuang Gong

• I 6 Suoni Risananti – Liu Zi Jue

• I 5 Animali – Wu Xing

• Movimento Spontaneo – Ze Fa Gong

• Automassaggio – Tuina

INSEGNANTE RESPONSABILE

Gabriele Filippini

-Maestro IV Chieh  MSP Italia

-Istruttore autorizzato della P.W.K.A. Italia (Professional Wushu – Kung Fu Association)

-Istruttore riconosciuto dal Maestro Wang Wei Guo

-Istruttore di Yi Quan riconosciuto dal Maestro Yang Lin Sheng (A.S.K.T. Associazione Studio    Kungfu Tradizionale)

– Istruttore della Scuola Wu Shin del Maestro Antonello Casarella

-Diplomato in massaggio cinese (Tui Na) presso l’International Educational Center of Traditional Chinese Medicine di Shanghai.

-Insegnante di Tuina e Qi Gong presso l’ Associazione Wu Wei

-Master in PNL e Generative Trance

ISTRUTTORI

Pierangelo Fregoni

Bruno Ita

 

Scuola di Stili Interni, Tai Chi Chuan, Yi Quan, Qigong.
Tai Chi Chuan
Tai Chi Chuan

 Il giorno 16 settembre 2014  iniziano i corsi della nostra scuola, è possibile usufruire di una lezione di prova gratuita. I corsi si svolgeranno presso Buschido Palestre, in via Sondrio 16 a Brescia

Tai Chi Chuan (Taiji Quan) significa tecnica di combattimento (Quan basata sul supremo fondamento (Taiji).Nato come arte marziale, questo esercizio “interno” consente di sviluppare l’energia(Qi) e la presenza mentale (Yinien) garantendo ai praticanti un ottimale stato di benessere e sicurezza.Lo stile praticato è lo Yang Antico come trasmesso dal Maestro Wang Wei Guo. Agli stessi risultati porta la pratica dello stile Yi Quan, la cosiddetta Boxe dell’Intenzione che enfatizza maggiormente gli esercizi a coppie. La ns scuola segue l’insegnamento del Maestro Yang Lin Sheng.

Il Qi Gong (“lavoro con l’energia”) offrirà la possibilità di sperimentare rapidamente l’incremento del benessere connesso ad una maggiore disponibilità di energia vitale

 ORARI

Martedì:19.00 – 20.oo Principianti – 20.30 – 21.30 Avanzati

Giovedì:19.00 – 20.o0 Principianti – 20.00 – 21.30 Avanzati

 

PROGRAMMA

TAI CHI CHUAN

• Forma dei 108 Movimenti – Yang Shi Taijiquan

• Forma di Taiji Quan rapida – Fa Jin

• Esercizi a coppie – Tui Shou

• Forma di Spada – Taiji Jian

• Ginnastica Taoista – Taiji Qigong

•  Elementi di Medicina Tradizionale Cinese applicata al Qi Gong ed al Taijiquan

 YI QUAN

•Esercizi dell’Albero – Zhan Zhuang Gong

• Tecniche base – Shi LI

• Sviluppo della velocità – Fa Li

• Applicazioni – Tui Shou

• Danza Marziale – Jian Wu

QI GONG

 • Tecniche di rilassamento – Fan Song Gong

• Esercizi dell’Albero – Zhan Zhuang Gong

• I 6 Suoni Risananti – Liu Zi Jue

• I 5 Animali – Wu Xing

• Movimento Spontaneo – Ze Fa Gong

• Automassaggio – Tuina

INSEGNANTE RESPONSABILE

Gabriele Filippini

-Maestro IV Chieh  MSP Italia

-Istruttore autorizzato della P.W.K.A. Italia (Professional Wushu – Kung Fu Association)

-Istruttore riconosciuto dal Maestro Wang Wei Guo

-Istruttore di Yi Quan riconosciuto dal Maestro Yang Lin Sheng (A.S.K.T. Associazione Studio    Kungfu Tradizionale)

– Istruttore della Scuola Wu Shin del Maestro Antonello Casarella

-Diplomato in massaggio cinese (Tui Na) presso l’International Educational Center of Traditional Chinese Medicine di Shanghai.

-Insegnante di Tuina e Qi Gong presso l’ Associazione Wu Wei

-Master in PNL e Generative Trance

ISTRUTTORI

Pierangelo Fregoni

Bruno Ita

Tai Chi Jian – Spada Tai Chi

Gabriele Filippini esegue la forma di spada Tai Chi – Tai Chi Jian come trasmessa dal Maestro Wang Wei Guo. Questa forma viene studiata e praticata nei corsi di Tai Chi Chuan (Taijiquan) organizzati a Brescia da Wu Wei.

 

Tai Chi Chuan prima parte come trasmesso dal maestro Wang Wei Guo

Ringraziamo il nostro amico ed allievo Gabriel Panchisen per la realizzazione delle tavole didattiche relative alla prima parte della forma di Tai Chi Chuan come trasmessa dal Maestro Wang Wei Guo. Ricordiamo che questa forma viene insegnata nei corsi di Tai Chi Chuan organizzati a Brescia da Wu Wei.

scaricate il pdf Tai Chi Chuan, I parte

Qí Jīng Bā Mài 奇經八脈, gli 8 Meridiani Curiosi, nel Tài Jí Quán 太極拳
Du Mai - Tragitto
Du Mai – tragitto

di Gabriele Filippini

Il Tai chi Chuan o Tai ji quan in translitterazione pinjin, come gli altri stili interni ed il qigong stà incontrando enorme successo e diffusione nel mondo e questo è certamente dovuto alla sua grande efficacia e praticità. Trovate qui una breve descrizione dello stile da noi insegnato. E’ interessante a questo punto  specificare cosa si intenda per efficacia, il taijiquan è infatti sia arte marziale che tecnica di “lunga vita” e quindi in grado di garantire benessere e salute ai praticanti. Con questo articolo intendiamo addentrarci nel secondo aspetto esplorando la validità di questo stile alla luce di uno dei più interessanti capitoli della MTC e cioè lo studio dei meridiani curiosi la cui attività è particolarmente favorita da tutti gli esercizi interni cinesi. Grazie alle istruzioni ricevute a suo tempo dal maestro Wang Wei Guo e dal suo assistente Jean Michel Coudart ho potuto analizzare questa  azione energetica da diversi punti di vista.E svilupparla nei corsi organizzati a Brescia dall’associazione Wu Wei. I curiosi, come presentato diffusamente nell’articolo vengono influenzati sia globalmente grazie alla particolare qualità di movimento propria del tai ji quan e dell’ Yi Quan, sia portando volontariamente la propria intenzione – Yi – su alcuni particolari punti energetici in grado di attivarli.

 

Qí Jīng Bā Mài 奇經八脈

Qi significa “raro, straordinario, meraviglioso’’; Ba significa “otto’’, traduciamo quindi Qi Jing Ba Mai come “Otto Meridiani Straordinari’’.

Questi meridiani svolgono molteplici funzioni, da un lato sono uno dei principali meccanismi di regolazione del corpo, dall’altro rendono possibile l’organogenesi e tutte le principali trasformazioni evolutive nel corso della vita individuale (funzione straordinaria o di creazione). Ricordiamo che le diverse energie del corpo scorrono all’interno di molteplici sistemi di meridiani ed hanno con essi un rapporto privilegiato. Ricordiamo brevemente i principali gruppi

Meridiani Principali                         energia nutritiva

Meridiani tendino muscolari           energia difensiva

Meridiani Luo                                      sangue

Meridiani Curiosi                                yuan qi

 

I meridiani curiosi sono quindi elettivamente connessi con l’energia sorgente che è quella che determina le caratteristiche più profonde dell’individuo e nè consente le trasformazioni evolutive. essi trasportano inoltre anche le altre energie svolgendo tramite esse una funzione di regolazione generale di tutto il corpo.

Questi meridiani sono quindi caratterizzati da tre differenti funzioni:

Funzione di Creazione

Funzione di Regolazione

Funzione di protezione

scarica in Pdf l’articolo completo8 Curiosi nel Tai Chi Chuan

 

 

 

 

Tai Chi Chuan tavole didattiche II parte

Alleghiamo in pdf  le tavole didattiche per l’esecuzione della II parte della forma di Tai Chi Chuan stile

tai Chi Chuan II parte

Yang del maestro Yang Shao Hou come trasmesso dal Maestro Wang Wei Guo. Ringraziamo il ns allievo Gabriel Panchisen per il prezioso lavoro di realizzazione

Questo stile viene praticato nei corsi organizzati a Brescia da Wu Wei

Tai Chi II Parte

 

Tai Chi Qi Gong – “Ginnastica Taoista”

Breve video dedicato ad alcuni esercizi base di Tai Chi Qi Gong, che il maestro Wang Wei Guo definisce normalmente “ginnastica taoista”. Questi esercizi sono studiati e praticati sia nei corsi di Tai Chi Chuan (Taiji Quan) che di Tuina organizzati a Brescia da Wu Wei.  Oltre al video trovate, in pdf, la descrizione dei movimenti.

la ginnastica taoista

 

Il Piccolo Circuito Energetico – Shao Chou Tien

 Il Piccolo Circuito Energetico - Shao Chou Tien

Breve presentazione del Piccolo Circuito Energetico o Piccolo Circuito Celeste –  Shao Chou Tien – , da molti considerato la base energetica fondamentale nella pratica del Tai Chi Chuan, del Qigong e degli stili interni  – nei jia –  in generale.

Questo particolare percorso di energia unisce tra loro i meridiani Du Mai e Ren Mai appartenenti al gruppo dei meridiani curiosi o straordinari – Qi Jing Ba Mai. Attivando le proprietà energetiche di questi due meridiani, detti “mare dello Yin” e “mare dello Yang” è possibile riequilibrare il funzionamento dell’intero organismo.

Lo stile di Tai Chi Chuan trasmesso in Europa dal Maestro Wang Wei Guo, del quale siamo stati la prima scuola in Italia, è particolarmente rapido nella riattivazione della piccola circolazione. Questo effetto è reso possibile dalla corretta applicazione delle fasi di “apertura – kai” e “chiusura – he” tipiche di questo stile. Ricordiamo che il corso si tiene a Brescia in via Sondrio 16 presso Bushido Palestre, il martedì ed il giovedì dalle ore 19.00 alle ore 21.00

 

La piccola circolazione energetica, shao chou tien