Sino Naturopatia – 中华自然疗法 Zhōnghuá Zìrán Liáofǎ – Naturopatia Cinese Classica

Sino Naturopatia – 中华自然疗法 Zhōnghuá Zìrán Liáofǎ – Naturopatia Cinese Classica

Alla fine di maggio l’Associazione WuWei e lo Studio Malnati hanno ottenuto dal CTS della Regione Lombardia per le DBN l’approvazione del nuovo profilo formativo e professionale per la Sino Naturopatia, altrimenti detta Naturopatia Cinese Classica. Il profilo è frutto di una lunga riflessione circa l’opportunità di creareSino Naturopatia una nuova figura professionale in grado di operare , nell’ambito delle DBN, utilizzando in modo sinergico i molteplici strumenti tipici della MTC ed MCC: neigong tuina, moxa, coppettazione, yang sheng qigong, alimentazione, integratori a base di erbe. Il nome della disciplina ricalca quello utilizzato in Cina e consigliatoci dal “nostro” sinologo marco Perusi Savorelli: 中华自然疗法 zhōnghuá zìrán liáofǎ che tradotto significa letteralmente: 中华/中華 zhōnghuá “Cina”, 自然 zìrán “natura”, 疗法/療法 liáofǎ “trattamento”.

la prima edizione del corso, che inizierà a settembre, sarà riservata a studenti già diplomati presso la nostra Scuola di Tuina e Qigong o altre che presentino un curriculum formativo simile, e si concentrerà esclusivamente sul completamento dei crediti formativi pregressi in modo da perfezionare la preparazione dei futuri sinonaturopati. Pubblicheremo a breve calendario, e costo di iscrizione. Il programma verrà sviluppato nel corso di tre seminari intensivi parzialmente online.

Di seguito il profilo come approvato dal CTS.

Sino Naturopatia – Profilo della Disciplina

Sino Naturopatia (Naturopatia Cinese Classica) è la definizione moderna per descrivere l’utilizzo sinergico delle varie metodologie basate sulla tradizione energetica cinese volte al mantenimento e all’incremento della vitalità. Il corpus teorico della disciplina si basa essenzialmente sui principi daoisti di armonizzazione tra l’uomo e la “natura” intesa come ambiente nel quale è inserito. Partendo dalla comprensione delle caratteristiche individuali, terreno o “costituzione”, secondo la terminologia della MCC (Medicina Classica Cinese), la Sino-naturopatia realizza un percorso per il benessere dell’individuo basato sulle molteplici metodiche che sono gli strumenti utilizzati per applicare la sottostante teoria energetica unitaria.

Esse sono:

Tecniche manuali cinesi (NeigongTuina)

Moxa (an jiou fa)

Coppettazione (ba guan fa)

Tecniche energetico-motorie cinesi (Yangsheng Qigong)

Alimentazione e utilizzo di integratori di origine vegetale secondo la tradizione cinese

Profilo dell’Operatore

Il SINO-NATUROPATA è un professionista che utilizza il modello daoista integrato della teoria energetica cinese per promuovere e incrementare la vitalità umana. La sua azionedefinitivo si avvale di molteplici tecniche basate sul medesimo modello teorico: tecniche manuali cinesi (neigong tuina), moxa (an jiou fa), coppettazione (ba guan fa), tecniche energetico-motorie (yangsheng qigong), alimentazione e utilizzo di integratori di origine vegetale secondo la tradizione cinese. Le prime tre tecniche costituiscono gli strumenti di intervento diretto dell’operatore mentre le altre consentono al cliente di proseguire in autonomia il cammino di incremento della vitalità garantendo in questo modo un intervento integrato e protratto nel tempo che implica anche un aspetto strettamente educativo.

Piano dell’Offerta Formativa:

Titolo di studio richiesto: diploma di scuola media superiore o equipollente regionale.La formazione professionale del Sino-naturopata, è costituita da un iter formativo di minimo 700 ore, articolate in non meno di due anni, di cui al massimo il 50% riservato a pratica e stages, questa dovrà prevedere l’acquisizione di competenze specifiche e trasversali. La formazione online, anche asincrona, non può riferirsi alle materie dell’area “tecnica”.

Aree formative:

  1. Area culturale: Modelli culturali cinesi (Daoismo, MTC, MCC) di riferimento delle tecniche di Sino-naturopatia. Elementi di anatomia e fisiologia occidentali

  2. Area personale: Metodologie di autogestione del proprio equilibrio vitale.

  3. Area normativa: Conoscenza della normativa generale (legislativa, regolamentare, fiscale, ecc.) e in particolare la regolamentazione del settore D.B.N. in attuazione della L.R. n. 2/2005 “Norme in materia di Discipline Bio Naturali”.

  4. Area relazionale: Applicazione delle tecniche di comunicazione efficace, interpersonale e didattica.

  5. Area Tecnica: Metodologie e tecniche della Sino-naturopatia: tuina, moxa, coppettazione, qigong, alimentazione e utilizzo di integratori vegetali secondo la tradizione cinese.

PIANO FORMATIVO DELLA DISCIPLINA

  1. Area culturale ……………………………………………………………………… Monte ore minimo 140

  2. Area personale ……………………………………………………………………. Monte ore minimo 40

  3. Area normativa ……………………………………………………………………..Monte ore minimo 10

  4. Area relazionale …………………………………………………………………… Monte ore minimo 20

  5. Area tecnica ……………………………………………………………………….. Monte ore minimo 140

  6. Altre aree …………………………………………………………………………….Monte ore minimo 000

____

              Monte ore frontali* totale (di 60 minuti) minimo strutturato in modo vincolante 350

  1. Tirocinio – pratica – stage ……………………………………………………………………………   250

         Monte ore totale omnicomprensivo …………………………………………………………………. 600

  1. Elaborato (tesi) – valutazioni – altro ………………………………………………………………….. 100

          Monte ore totale omnicomprensivo ……………………………………………………………… 700

Di cui massimo il 20% di formazione a distanza, ad esclusione della parte pratica dell’area tecnica

*N.B. ore frontali sono le ore svolte con la conduzione diretta e/o comunque la supervisione diretta all’attività da parte del docente.

Enti che presentano il profilo:

    • Associazione Wuwei, Brescia (Presidente e Rappresentante Legale: Gabriele Filippini).

    • Studio Malnati, Varese (Rappresentante legale: Pietro Malnati)

Commenti Facebook

Commenti Facebook

Administrator