I Ritmi nell’uomo

I Ritmi nell’uomo

wu xingPresentiamo uno schema riassuntivo dedicato ai meccnismi ritmici energetici secondo la medicina cinese. Gli appunti sono tratti dal materiale didattico della Scuola di Tuina e Qigong organizzata a Brescia da Wu Wei in collaborazione con AMSA(Associazione Medica per lo Studio dell’ Agopuntura) di Roma. la prossima edizione del Corso inizierà il 17 ottobre prossimo

L’uomo è un microcosmo inserito nel macrocosmo che lo circonda e compenetra. Ciò che avviene nell’universo deve, analogamente, avvenire anche all’interno dell’uomo, concetto magistralmente riassunto dal noto aforisma ermetico: “come in alto, così in basso’’. Quindi, se l’universo è retto da ritmi ben precisi (espansione/contrazione, luce/oscurità, ecc.), lo stesso deve valere anche per l’uomo. I principali ritmi descritti nell’ambito della medicina cinese classica sono il ritmo a 4 tempi e il ritmo a 5 tempi (wu xing).

 

  • Ritmo a 4 tempi: i 4 elementi – le 4 stagioni

Il numero 4 descrive le condizioni necessarie e minime affinchè l’esistenza sia possibile: risulta infatti dalla primaria suddivisione per due (Yin/Yang) elevata al quadrato. Nel macrocosmo esistono svariati ritmi quaternari. Per esempio, osservando il giorno è facile individuare 4 momenti salienti: definendo yang la luce e yin l’oscurità abbiamo:

  • All’alba la luce (yang) inizia ad apparire, l’oscurità (yin) è in declino  (Shao Yang)

  • a mezzogiorno lo yang è al suo culmine (Tae Yang), lo yin nasce

  • al tramonto la luce inizia a rientrare in profondità, declina lo yang e appare lo yin (Shao Yin)

  • a mezzanotte lo yang nasce, l’oscurità (yin) è al culmine (Tae Yin).

    Analogo discorso vale per le stagioni:

  • in primavera lo Yang appare (le giornate si allungano) e lo Yin è in declino (Shao Yang)
  • in estate lo Yang è al massimo e lo Yin nasce (Tae Yang)
  • in autunno l’energia Yang inizia a declinare e lo Yin (freddo, oscurità) appare (Shao Yin)
  • in inverno lo Yang è in profondità (nasce) e lo Yin è al massimo (Tae Yin).

 

Posssiamo estendere il ragionamento anche alle direzioni dello spazio:

  • a est lo Yang (il sole) appare e lo Yin è in declino (Shao Yang)
  • a sud lo Yang è massimo e lo Yin, nascosto in profondità, nasce (Tae Yang)
  • a ovest lo Yin declina (tramonto del sole) e lo Yin appare (Shao Yin)
  • a nord lo Yang nasce e lo Yin è al massimo sviluppo (Tae Yin)

scarica il pdf I ritmi dell’uomo

 

 

Scuola Professionale di Tuina e Qigong – Massaggio Tradizionale Cinese – a Brescia
Allievi di Wu Wei eseguono la tecnica Quen Fa
pratica di tuina

DSC02571L’Associazione Wu Wei propone a Brescia la decima edizione del Corso Professionale di Tuina e Qi Gong in tre (3) anni. La nostra Scuola gode del patrocinio di A.M.S.A. (Associazione Medica per lo Studio Dell’Agopuntura), il cui Presidente, Carlo Di Stanislao , è nostro apprezzato docente. Tale corso è riconosciuto dal Comitato Tecnico Scientifico della Regione Lombardia (CTS) e consente, dopo la conclusione del percorso formativo, di accedere a due fondamentali opportunità:

1)Iscrizione al Registro Regionale degli Operatori Tuina – DBN. Tale iscrizione consente di esercitare legalmente la professione di “Operatore Tuina”. (Decreto Regione Lombardia n. 4669/2012)

 2) Accesso ai corsi di aggiornamento per ottenere l’ATTESTATO REGIONALE DI COMPETENZA IN TUINA con validità nazionale ed europea (Decreto Regione Lombardia n. 646/2013) . Organizzati dalla nostra scuola in collaborazione con Shiatsu Xin di Milano

Ricordiamo che il Tuina è il massaggio tradizionale cinese esercitato secondo le regole della tradizione energetica orientale. Il primo seminario si svolgerà nei giorni 18 e 19 ottobre 2014, contattateci per il calendario completo.

 IL CORSOproposto è biennale e comporta globalmente 500 ore di lezione articolate annualmente in:

  • 8 week ends
  • 1 seminario residenziale di 3 giorni
  • 100 ore di pratica e tirocinio
IL CORSO è a numero chiuso. Alla fine del biennio è previsto un esame teorico-pratico al superamento del quale verrà rilasciato un diploma sottoscritto dai docenti del corso. Gli allievi avranno poi accesso ad un terzo anno di specializzazione articolato in 4 weekend più 100 ore di pratica e tirocinio.
 Il Tirocinio viene svolto all’interno di strutture convenzionate:centri benessere, centri termali, RSA, studi fisioterapici e seguito da un apposito tutour.
Il monte ore globale ammonta a 650 ore come richiesto dal COMITATO TECNICO SCIENTIFICO della Regione Lombardia del quale Wu Wei fa parte.
 
Scarica i PDF:

 

IL CORSO
è patrocinato dall’Università di Medicina Tradizionale Cinese di Kunming e ne segue fedelmente l’impostazione didattica volta da un lato al recupero del significato più antico e tradizionale della MTC, dall’altro alla ricerca continua di nuove applicazioni.
L’associazione Wu Wei aderisce a O.T.T.O. (Operatori Tuina e Tecniche Orientali)

IL PROGRAMMA

MEDICINA TRADIZIONALE CINESE
  • il Tao, il Caos, Yin e Yang
  • Cielo Anteriore e Cielo Posteriore
  • le energie dell’uomo, le energie esterne
  • le 5 sostanze fondamentali
  • i 4 elementi, i 5 movimenti
  • la teoria dei meridiani e dei punti
  • i 6 livelli energetici
  • le funzioni di organi e visceri
  • le energie dell’uomo,  le energie esterne
  • gli 8 meridiani curiosi
  • i meridiani tendino muscolari
  • i meridiani luo
  • le 8 regole diagnostiche
  • l’analisi della lingua
  • i polsi di base
ANATOMIA OCCIDENTALE
  • Conoscenza di base dei sistemi anatomici fondamentali
QIGONG
  • Tecniche di rilassamento e percezione (Fang Song gong)
  • Ginnastica taoista
  • Esercizi dell’albero (Zhan Zhuang gong)
  • 6 suoni risananti (Liu Zi Jue)
  • Budi gong
  • Tecniche di espulsione delle xie qi
TUINA
  • le 8 tecniche di base
  • 12 tecniche accessorie
  • trattamento generale completo
  • sequenze per squilibri energetici specifici
  • il riequilibrio dei 7 sentimenti
  • trattamento dei meridiani curiosi
  • trattamento dei meridiani tendino muscolari
  • trattamento degli organi di senso
  • Comunicazione efficace
  • Mappa e territorio
  • Sistemi rappresentazionali
TECNICHE COMPLEMENTARI 
  • Moxa
  • Coppettazione
  • Tecniche fasciali occidentali ad azione specifica sui meridiani
COMUNICAZIONE EFFICACE nelle Relazioni di Aiuto 
  • Mappa e Territorio
  • Linguagi e Livelli nella comunicazione
  • Sistemi Rappresentazionali
  • Rapport
  • Generative Trance
Scarica il volantino Tuina 2014
Allievi Tuina 2013     
Wu Wei Seminario di fine anno

 QUOTA di ISCRIZIONE

I anno  €1350.00        II anno  €1350.00      III Anno  €650.00  

DOCENTI

GABRIELE FILIPPINI
  • Responsabile Tuina F.I.T.E.Q.
  • Specializzato in tecniche manuali cinesi (Tuina) presso l’International Educational Center of Traditional Chinese Medicine di Shanghai.
  • Operatore shiatsu
  • Istruttore autorizzato di Taiji Quan e Qi Gong della P.W.K.A. ITALIA, insegnante riconosciuto dal Maestro Wang Wei Guo.
  • Master in Programmazione Neuro Linguistica Conseguito presso Anthea International
  • Master in Generative Trance conseguito con Stephen Gilligan presso Divenire.Ch
DOTT. CARLO DI STANISLAO 
  • Medico chirurgo, specialista in dermatologia, agopuntore
  • Presidente AMSA – Associazione Medica per lo Studio dell’Agopuntura

 DOTT. CINZIA MILINI

  • Medico chirurgo, specialista in ortopedia e fisiatria, agopuntore
WHEN ZHONG YOU:
  • Maestro di Tuina e Qigong, responsabile per l’Italia dell’Universita di Kunming
GIACOMO VALPIOLA:
  • Massoterapista, Maestro di Tuina e Qigong, Laureato in Lingua Giapponese e Cinese
DOTT. LUCIANO BELOTTI:
  • Medico Chirurgo, Agopuntore, Direttore Sanitario RSA Cacciamatta di Iseo
DOTT. CINZIA CAPOFERRI
  • Terapista della Riabilitazione
  • Operatrice Tuina diplomata presso l’Associazione Wu Wei
  • Istruttore di Taijiquan riconosciuta da P.W.K.A.

Professione disciplinata dalla legge 4 – 2013

Decorsi e Tavole dei Meridiani Principali – Jing Mai, terza parte

torrente di montagnaConcludiamo la presentazione di decorsi e tavole dei meridiani pricipali – Jing Mai. Ribadiamo ancora una volta la necessità di prestare particolare attenzione alla descrizione del decorso interno. E’ solo seguendo quest’ultimo che l’intenzione dell’operatore tuina può realmente raggiungere le strutture energetiche profonde – zang fu. In un certo modo questo è uno dei “segreti” del nei gong tuina e del qi gong come vengono insegnati nei corsi di formazione organizzati a Brescia dalla Associazione Wu Wei. la prossima edizione della Scuola di Tuina e Qigong, realizzata in collaborazione con A.M.S.A. (Associazione Medica per lo Studio dell’Agopuntura), inizierà il 17 ottobre prossimo.

 Gabriele Filippini

Scarica il pdf  I Dodici Meridiani Principali III

Fato e Destino nella tradizione Cinese

Il dott. Carlo Di Stanislao espone i concetti di Fato e Destino nella tradizione cinese e le relative implicazioni di tipo energetico. In questa sede viene particolarmente evidenziato l’impatto sulla milza (organo) e sul meridiano della Vescica Biliare. Il video è tratto dalla lezione dedicata alla Diagnosi in Medicina Cinese Classica organizzata a Brescia da Wu Wei nell’ambito del Corso triennale di Tuina e Qi Gong, conforme agli standard del Comitato Tecnico Scientifico della Regione Lombardia e patrocinato da AMSA (Associazione Medica per lo Studio dell’Agopuntura).

Lo Yi 意 nel Nèi Gōng 內功 Tuīná 推拿
Nei Gong Tuina
Nei Gong Tuina

Nell’articolo, in Pdf, sono presentate le regole fondamentali per l’utilizzo dell’Intenzione – Yi – durante l’esecuzione dei trattamenti di Nei gong Tui Na. Questo tipo particolare di massaggio tradizionale cinese è caratterizzato dall’utilizzo dell’energia interna dell’operatore per ristabilire l’equilibrio nel ricevente.

Questi principi vengono presentati ed utilizzati costantemente durante i corsi di Tuina  e Qigong organizzati a Brescia da Wu Wei. la prossima edizione, in collaborazione con CFP Canossa , inizierà il 24 ottobre 2020.

Buona lettura

Lo YI NEL NEIGONG TUINA