Il 2014: anno del Cavallo (Mǎ马) Legno Yang

Il 2014: anno del Cavallo (Mǎ马) Legno Yang
Cavallo di Leonardo
Cavallo di Leonardo

Il 2014: per l’astrologia cinese anno del Cavallo Legno Yang.

Auguri di cuore da Wu Wei Brescia a tutti i nostri allievi e a tutti i fruitori del sito. Ringraziamo inoltre il Dott. Di Stanislao e coll. per il tradizionale articolo dedicato all’anno in arrivo. Il testo si presenta ricco di informazioni riguardanti agopuntura, tuina e “naturopatia” cinese. Buona lettura

Dal 31 gennaio 2014 al 18 febbraio 2015 saremo, secondo il calendario tradizionale cinese, sotto il segno del Cavallo, nel dominio del Legno Yang, in un periodo che favorirà le relazioni e le unioni, la costituzione di gruppi ed il superamento delle rivalità. In questo arco di tempo la timidezza eccessiva sarà stemperata, saremo inclini a parlare, confrontarci  e confortarci reciprocamente, capaci di stringere amicizie,  tendenti ad intuizioni sagaci dettate più dall’istinto che dalla ragione. Fra i 12 animali dello zodiaco cinese, infatti, il Cavallo ha volontà e spirito indistruttibili  e ci induce ad  affronta la vita con filosofia e grande pazienza, riuscendo a fornire grande abilità nel risolvere i conflitti. Si dice che i nati sotto tale segno abbiano un insaziabile bisogno di essere stimolati intellettualmente e soddisfano la loro curiosità leggendo, ascoltando, comunicando e viaggiando, divenendo facilmente leader  che incoraggiano i subalterni con gentilezza, equilibrio e giusta  severità. Nel campo finanziario, i guadagni si collocano in una via di mezzo: non bassissimi ma neanche eccellenti, comunque soddisfacenti, per cui, nell’anno, ci si aspetta un recupero,  anche se non completo, della recente e drammatica crisi iniziata nel 2007.

Scarica il pdf  2014 Cavallo Legno Yang


 

 

Commenti Facebook

Commenti Facebook

Administrator